Attributi Magento

Attributi Prodotto Magento

Gli attributi prodotto Magento sono tra gli strumenti più potenti e versatili che il CMS mette a disposizione dei gestori di un negozio online. Se volete rendere il vostro negozio semplice da visitare e anche gradevolmente ordinato, dovete per forza imparare a conoscere gli attributi.

Un attributo ha il compito di definire alcune proprietà del prodotto, infatti esistono migliaia di diversi prodotti e sarebbe molto difficile dover ogni volta modificare il database o inserire delle righe di codice per completare la descrizione, grazie agli attributi è possibile inserire le informazioni necessarie in pochi semplici passaggi.
A seconda della configurazione dell’attributo è possibile fare in modo che venga utilizzato dai clienti, migliorando le ricerche all’interno del sito oppure per una migliore indicizzazione del prodotto. Possiamo fare in modo di associare diversi attributi ad ogni prodotto, siamo noi che scegliamo come e quando destinarli alla categoria di articoli prescelta.
Inoltre Magento, per migliorare la visibilità e l’accessibilità dei prodotti, mostra gli attributi direttamente nel blocco “shop by” del tuo negozio.
Dal backend possiamo vedere una lista di tutti gli attributi creati per il nostro negozio, perciò su CatalogoAttributiGestione attributi ci troveremo di fronte ad una schermata del genere:

attributi 1

 

Gli attributi di sistema sono quelli che permettono al negozio di funzionare correttamente, sono quelli strettamente necessari.

Per capire meglio come vengono utilizzati gli attributi vediamo ora come aggiungerli, prima però c’è una precisazione da fare: gli attributi non possono essere associati direttamente ad un prodotto, devono essere raggruppati all’interno di un set di attributi che poi sarà associato al prodotto.
Questa è una condizione che ci permette di creare un set che può andar bene per più di un prodotto, in modo da non dover creare centinaia di singoli set per ogni singolo prodotto.

Andiamo su CatalogoAttributiGestione attributiAggiungi nuovo attributo, ci troveremo di fronte una schermata del genere:

attributo2

 

Questo è il primo blocco dove dovremo definire le proprietà degli attributi:

  • Codice attributo: serve per definire un codice univoco per ogni singolo attributo, una volta salvato non sarà più modificabile e non potrà esistere un attributo con lo stesso nome. Questo è un codice identificativo, non apparirà sul frontend.
  • Campo di applicazione: definisce l’ambito in cui sarà valido questo attributo, solo nella vista negozio, nel sito web oppure globalmente.
  • Tipo di input:definisce come l’amministratore inserisce i valori per l’attributo, questo dipende dal tipo di attributo, se per esempio si tratta di prezzi c’è la possibilità di scegliare la voce “prezzo”, a seconda della voce selezionata ci saranno da inserire le varie opzioni, possiamo farlo selezionando in alto a sinistra “Gestisci le etichette/opzioni”. È da ricordare anche che non tutti i tipi di input vengono visualizzati nella navigazione a livelli.
  • Valore unico/valori obbligatori: questi sono due campi per i quali la scelta può essere solo si o no, il primo è per impostare il valore unico e non pubblicato con altri prodotti, il secondo si riferisce al fatto che i valori relativi all’attributo siano obbligatori oppure no.
  • Applica a: possiamo scegliere di applicare questo attributo a tutti i tipi di prodotto oppure solo a certi prodotti, selezionandoli da un menu.
  • Convalida input per il proprietario del negozio : se scegliamo di non utilizzarlo per i prodotti configurabili non apparirà nel menu di configurazione di tali prodotti, questo è un aspetto che vedremo in seguito quando affronteremo i vari prodotti. Questa opzione sarà disponibile solo se abbiamo scelto come ambito “Globale”.

Ora passiamo al secondo blocco.

attributo3

 

le prime tre voci sono utili per decidere come sfruttare l’attributo nel frontend, sia per la ricerca che per comparare i vari prodotti.
Usa nella navigazione a livelli: questo campo ci permette di scegliere come verrà visualizzato l’attributo a seguito di una ricerca, se scegliamo “filtrabile (con risultati)” significa che verrà visualizzato solo se c’è almeno un prodotto che lo utilizza, viceversa se scegliamo “filtrabile (nessun risultato)”, verrà visualizzato comunque.
Visibile sulla pagina prodotto sul Front-end: significa che se scegliamo “si” l’attributo apparirà tra le informazioni addizionali della pagina prodotto.

Ora in alto a sinistra possiamo selezionare Gestisci le etichette/opzioni e compiliamo quest’ ultima sezione.

attributo4

 

A questo punto l’attributo può essere salvato.

Come detto in precedenza per associare gli attributi ai prodotti dobbiamo creare un set di attributi, selezioniamo aggiungi nuovo set in Catalogo>Attributi>Gestisci i set di attributi (se avete installato i Sample Data qui potrete vedere una lista di set di attributi).

attributo5

 

Indichiamo un nome per il nuovo set e scegliamo su quale set già presente si baserà, questo ci permette di utilizzare attributi già definiti, in generale si può sfruttare l’opzione più semplice e scegliere la voce default in fondo.

attributo6

 

 

La colonna di sinistra riporta il nome che abbiamo scelto per il set di attributi, la colonna centrale i gruppi di attributi e gli attributi che contengono (perciò l’insieme degli attributi del set considerato), nell’ultima colonna invece ci sono tutti gli attributi che non fanno parte del set e che possono essere aggiunti trascinandoli direttamente nel gruppo che riteniamo idoneo. Se non troviamo un gruppo adatto o vogliamo crearne un altro possiamo cliccare su Aggiungi nuovo e inserire il nome per il nuovo gruppo. I gruppi servono essenzialmente per determinare una logica di raggruppamento degli attributi, ed è questo il modo in cui verranno visualizzati nel back-end.

Ora sappiamo quel che serve per creare gli attributi, i set di attributi e sopratutto a cosa servono. Se non avevate mai considerato questo aspetto degli attributi vi consiglio di fare qualche prova, in modo da rendervi conto di come varia il front-end e la visualizzazione dei prodotti al variare dei set di attributi.

  • smikelot

    Gentile Martino, volevo farti una domanda,
    sai come posso far mostrare un attributo di magento in un menu in alto e non nel layered menu?…resto in attesa, grazie anticipatamente!!

  • Francesco

    Ciao,
    si possono eventualmente migrare dei set di attributi e relativi attributi da una release ad un’altra?
    Grazie mille per l’attenzione.